Home News A Sorrento la conferenza pubblica di Massimo Capaccioli sull’astro-informatica

A Sorrento la conferenza pubblica di Massimo Capaccioli sull’astro-informatica

163
0
SHARE

L’iniziativa è stata promossa dall’Università di Napoli in collaborazione con l’Amministrazione comunale e il patrocinio dell’Ascom

SORRENTO – Grande successo a Sorrento per la conferenza pubblica con il professor Massimo Capaccioli, professore emerito di astronomia dell’Università Federico II di Napoli e professore onorario presso le Università di Mosca e di Dubna, nell’ambito di “Astro-Informatica”, organizzato dall’Università Federico II su richiesta dell’Unione Astronomica Internazionale, in collaborazione con l’amministrazione comunale e con il patrocinio della Confcommercio-Ascom di Sorrento, in programma fino al 26 ottobre.
Ad aprire i lavori sono stati il professor Giuseppe Longo, ordinario del Dipartimento di Fisica “Ettore Pancini”, e il sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo, che ha ringraziato i promotori dell’iniziativa per aver scelto Sorrento come luogo del primo convegno nazionale di Astro-informatica.
Nel corso della lezione il professore Capaccioli ha evidenziato il ruolo dell’astro-informatica, nuova disciplina che da circa un decennio si pone al confine tra astrofisica, cosmologia, matematica, scienze statistiche e computer science e che ha per obiettivo lo sfruttamento scientifico dell’enorme mole di dati prodotti dagli strumenti di ultima generazione, entusiasmando gli alunni dell’Istituto Nautico Nino Bixio di Piano di Sorrento, del Liceo scientifico G. Salvemini di Sorrento e dell’Istituto Polispecialistico S. Paolo di Sorrento, coinvolti dall’assessore comunale Maria Teresa De Sanctis.

Rispondi