Home Benessere Abitare in località marine migliora la salute fisica e mentale, e mette...

Abitare in località marine migliora la salute fisica e mentale, e mette anche di buonumore.

171
0
SHARE

Diverse ricerche scientifiche hanno affermato che vivere vicino al mare migliora il benessere e la qualità della vita: insomma, regala felicità. Lo conferma un nuovo studio dell’università britannica di Exeter, secondo il quale abitare in località di mare migliora in modo “leggero ma significativo” la nostra salute fisica e mentale. I motivi sarebbero numerosi: la sola presenza del mare ridurrebbe i livelli di stress e poi l’ambiente costiero renderebbe le persone più inclini a tenersi in esercizio, con passeggiate sulla spiaggia oppure praticando sport marini. Lo studio conferma: “su un campione di 48 milioni di persone, i ricercatori hanno infatti rilevato che chi si trova a meno di un chilometro dal mare dichiara più spesso di essere in buona salute rispetto a chi vive a distanze maggiori”. Oppure basta semplicemente osservare paesaggi marini per avere ricadute positive sul nostro umore, e perfino migliorare le proprie capacità di concentrazione.

Rispondi