Home Cultura Accadde oggi. 19 febbraio 1878, quando Thomas Edison ottiene il brevetto per...

Accadde oggi. 19 febbraio 1878, quando Thomas Edison ottiene il brevetto per l’invenzione del fonografo.

354
0
SHARE

Siamo nel 1878, quando il brillante inventore Thomas Edison, brevetta un oggetto destinato a cambiare il mondo della musica. Ispiratosi al telegrafo, che registrava in codice morse dei segnali su un disco, Edison prova a replicare lo stesso principio ma registrando la voce umana.
Edison ottiene il brevetto della propria invenzione e insieme ad alcuni finanziatori fonda la “Edison Speaking Phonograph Company”. Lo scopo dell’imprenditore è di fare del fonografo uno strumento di lavoro, in grado di registrare e riprodurre il suono, in grado di aumentare i profitti delle aziende riducendo i tempi necessari a compiere alcune operazioni. Possibili utilizzi professionali del fonografo vengono indicati dallo stesso Edison, che suggerisce di impiegarlo per la dettatura di lettere, la creazione di libri per non vedenti e l’insegnamento della dizione. In attesa di migliorare ulteriormente la qualità della registrazione, l’inventore decide tuttavia di far conoscere al pubblico il fonografo proponendolo alle fiere di paese e nei luna park, dove i curiosi avrebbero potuto azionarlo utilizzando dei gettoni.La prima canzone a essere riprodotta fu “Mary had a little lamb” (Mary aveva una pecorella). Chiaramente la qualità del suono era pessima, ma pose le basi per lo sviluppo futuro del giradischi e di tutti gli apparati per la riproduzione e registrazione della voce e della musica.

Rispondi