Home Cronaca Ambiente, a Boscotrecase la Marcia per la Salvaguardia del Creato

Ambiente, a Boscotrecase la Marcia per la Salvaguardia del Creato

184
0
SHARE

Il 4 ottobre prossimo, nel giorno della Festa di San Francesco d’Assisi, a Boscotrecase si terrà la 1 edizione della Marcia per la Salvaguardia del Creato.
Ad organizzarla la comunità francescana locale che ha ottenuto il sì convinto della dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo 1 SM Prisco, Carmela Sorrentino e delle sue più strette collaboratrici.
“Siamo onorati della partecipazione della scuola – affermano i vertici dell’Ordine Francescano Secolare – in un territorio come il nostro, che ha vissuto tanti drammi ambientali, è importante focalizzare l’attenzione di tutti, ed in special modo dei bambini, sul tema del rispetto e della salvaguardia del Creato. Anche alla dell’insegnamento del Santo Padre Francesco e della sua mirabile Enciclica Laudato si’ sulla cura della casa comune”.
I laici francescani sono appoggiati dal sindaco Pietro Carotenuto e dell’amministrazione comunale che ha concesso il patrocinio e che parteciperà attivamente all’evento, anche attraverso gli assessori Marialuisa Russomanno, che, peraltro, è anche una esperta docente, Saverio Vitulano ed il consigliere delegato agli eventi, Antonio Pollioso.
Un albero di leccio, simile a quello della famosa predica agli uccelli sarà piantato alle 9.30, con la partecipazione degli alunni, nel cortile antistante il plesso scolastico boscotrecasese.
Dopo questa significativa cerimonia una delegazione di bambini, scortata dagli agenti della polizia locale, coordinati dal capitano Maria Clotilde Liotto, raggiungerà la Chiesa di San Francesco d’Assisi, sede dell’Ordine Francescano Secolare di Boscotrecase, fondato nel 1883 dal vescovo Giuseppe Izzo, per alcune riflessioni sul tema e per la lettura del Cantico delle Creature di San Francesco che sarà interpretato da Luciano Nozzolillo, actor coach nella fiction Rai “Un posto al sole”.

Rispondi