Home Attualità Camera ardente di Fabrizio Frizzi nella sede Rai in viale Mazzini, Roma.

Camera ardente di Fabrizio Frizzi nella sede Rai in viale Mazzini, Roma.

361
0
SHARE

Lunghe code, nella sede Rai di viale Mazzini, dove è stata allestita la camera ardente per Fabrizio Frizzi, morto per emorragia cerebrale a 60 anni. Moltissime persone si sono recate a rendergli l’ultimo saluto. Alle 10 l’apertura della sala nella quale fino alle 18 è attesa la fila dei suoi amici e colleghi, ma soprattutto del suo pubblico. Una lunga coda, in attesa di poter entrare almeno 200 persone. Uno di loro, Stefano, tra i primi a presentarsi davanti ai cancelli della Rai: “Era una persona semplice e lo è sempre stato. Ci mancherà la sua semplicità”. Altre voci dalla coda: “Sorridiamo anche oggi, perché Fabrizio sorrideva sempre e portava così l’allegria nelle nostre case”. Sono numerosi automobilisti, motociclisti e scooteristi che si fermano davanti alla sede Rai e prima di proseguire fanno il segno della croce. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato ai familiari un messaggio di cordoglio nel quale ricorda “il garbo, la professionalita’, la simpatia” del presentatore scomparso, secondo quanto reso noto dal Quirinale.
La notizia ha sorpreso tutti e sia Rai Mediaset, in segno di lutto, nella serata del 26 marzo hanno cambiato i loro palinsesti tv per omaggiare uno dei presentatori più amati d’Italia.
I funerali di Fabrizio Frizzi si svolgeranno domani alle ore 12 nella chiesa degli Artisti in piazza del Popolo.

Rispondi