Home Musica La prima kermesse musicale “a Km Zero”

La prima kermesse musicale “a Km Zero”

Sabato 7 a Casalnuovo in Piazza Mafalda di Savoia a partire dalle 18:00 si terrà “Una Città che Suona”

62
0
SHARE

CASALNUOVO – Una Città Che Scrive, l’esperienza letteraria destinata anche quest’anno a raggiungere numeri notevoli, dopo aver fatto tappa ad Imola, alla Festa Nazionale de L’Unità, ritorna  a Casalnuovo, questa volta abbinando alla Forza della Scrittura quella della Musica, con una manifestazione a km zero.

Una Città Che Suona, quattordici performers, tutti Casalnuovesi, si alterneranno sul palco di Piazza Mafalda, toccando ogni genere musicale.

Ospite d’eccezione Marco Zurzolo con il Trio Napoletano.

“Marco, con noi da anni, ci riserva sempre straordinarie sorprese”, così Giovanni Nappi, promotore dell’iniziativa, commenta la presenza di Zurzolo sul palco.

Il sassofonista ha già annunciato che saranno suoi ospiti sul palco di Una Città Che Suona Nello Daniele e Pietra Montercorvino, che si esibiranno alternandosi con gli artisti locali.

In occasione della manifestazione, sostenuta dal Comune di Casalnuovo di Napoli, la piazza sarà contornata dai vari stand della Coldiretti con Campagna amica richiamando così il mood della serata con un mercatino e StreetFood a Km zero.

Ecco i 14 artisti Casalnuovesi: i Vesevo, I Suoni Lavici, la PMB Cover Band, Angelo Formato Band, Daniele Palladino con la band Musicaviva, il Coro Gospel-Pop delle Go Sisters, Poesia Napoletana Luigi Esposito Duo, The Motel, Giovanna Lauro, Alessandra De Santis, Lino Castaldo alias DjGomets, Peppe D’Alise con la sua BAND e i giovanissimi rapper  Bad Mood Crew.

Condurrà la kermesse l’ecclettico speaker Mario Pelliccia. “Con Giovanni Nappi c’è sempre una sinergia incredibile, i suoi  progetti sono sposati in pieno da me perché riesce ad esaltare la cultura, la forma migliore di aggregazione sociale ed in questo caso, le eccellenze casalnuovesi miste a quelle delle nostre zone in materia di food”.

Rispondi