Home Economia Commercialisti, il caso della Apple Developer Academy a Napoli

Commercialisti, il caso della Apple Developer Academy a Napoli

Giovedì 20 dicembre 2018 alle ore 15,00 focus sullo sviluppo delle imprese e del marketing territoriale

290
0
SHARE

NAPOLI – “I Commercialisti per lo sviluppo delle imprese e del marketing territoriale: il caso della Apple Developer Academy e Napoli” è il tema del forum che si terrà giovedì 20 dicembre alle ore 15,00 nella sala conferenze dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli (Piazza dei Martiri 30).

Ai lavori, introdotti da Vincenzo Moretta (numero uno dei commercialisti partenopei) e Vincenzo Tiby (consigliere delegato dell’Odcec di Napoli) interverranno alla tavola rotonda Giorgio Ventre (direttore dell’Academy e ordinario presso l’Università  Federico II di Napoli), Roberto Vona (ordinario di Economia e Gestione delle Imprese dell’Università Federico II), Vincenzo Moretti (sociologo e narratore che racconta il #lavorobenfatto su Nova Il Sole 24 Ore). Le conclusioni saranno affidate ad Amelia Scotti (presidente della commissione innovazione sociale).

 “Partendo dalla nuova iniziativa, di indubbia caratura internazionale, realizzata dalla Apple a Napoli – ha sottolineato Giovanni Tomo, presidente della commissione marketing territoriale e studi professionali –, occorre ricordare che i dottori commercialisti sono quotidianamente al fianco degli imprenditori in un mercato sempre più competitivo, magari scoraggiati da difficoltà o complessità sempre crescenti”.

“Sempre più spesso notiamo tuttavia una loro scarsa attenzione alle opportunità di nuove idee di  sviluppo o di innovazione, delle quali pure,  in tanti casi, ci facciamo promotori o facilitatori.

Eppure sono proprio le nuove idee che possono innescare lo sviluppo delle imprese, del territorio e quindi della nostra professione. Il caso Apple ci offre un importante spunto di riflessione sia sotto il profilo delle opportunità, sia dirette che indirette ovvero sinergiche”.

Rispondi