Home Calcio Coppa Italia bianconera.

Coppa Italia bianconera.

167
0
SHARE

La Juventus schianta il Milan per 4-0 nella finale di Coppa Italia e riafferma una volta di più il suo predominio nel Belpaese. La squadra di Allegri, che si appresta a conquistare il suo settimo scudetto consecutivo, centra la quarta Coppa consecutiva. Ad inizio ripresa arriva subito il gol di Benatia, di testa su angolo. Solo che lì frana tutto, specie le certezze di Donnarumma che compie due errori in cinque minuti, uno peggiore dell’altro: prima prova a bloccare un tiro da lontano di Douglas Costa lasciandoselo sfuggire in porta, poi molla in piena area un comodo pallone favorendo il tap-in del solito Benatia. Il Milan si ritrova all’improvviso sotto di tre gol. E la finale, che sembrava non certo bella ma almeno combattuta, semplicemente non c’è più. Anche la buona sorte tifa Juve, perché quando Matuidi sbaglia l’intervento il rinvio in area il suo possibile autogol si ferma sul palo, mentre un minuto dopo un goffo intervento di Kalinic su angolo vale il 4-0. Dybala sfiora persino l’eurogol da centrocampo e, mentre il pubblico bianconero canta “tutti a casa”, Gattuso capisce che per i suoi è meglio chiuderla lì. Ci chiediamo:”in Italia il tempo della Juve non finisce mai”?

Rispondi