Home Basket Cuore Napoli: questa città merita il grande Basket

Cuore Napoli: questa città merita il grande Basket

209
0
SHARE
capitano Maggio :

Cuore Napoli : questa città merita il grande Basket!

Il Punto di Armando Paulillo

Roberto Maggio, il capitano,  classe 90, napoletano verace è la vera bandiera del team partenopeo di Basket , Cuore Napoli, primo in classifica nel campionato di Serie B, girone C. Indossare la maglia della squadra della propria città è sempre stato difficile, ma è certamente molto gratificante per Maggio, che tornato a casa dopo anni di esilio per i palasport di tutta Italia, è diventato non solo il capitano, ma soprattutto il punto di riferimento dei compagni. Appena giunto nella squadra Cuore Napoli Basket aveva promesso ai tifosi che li avrebbe fatti divertire e così è stato. Anzi come lui stesso ha riferito, il divertimento è reciproco, perchè anche “noi ci stiamo divertendo alla grande“, ha affermato il capitano azzurro.

Ma ecco le dichiarazioni del capitano Maggio : “Siamo primi in classifica ma restiamo coi piedi per terra”. “Non abbiamo fatto ancora niente, siamo felici che stiamo andando bene”.” Continuiamo così, momenti più difficili potrebbero anche arrivare, ma dobbiamo avere la serenità giusta per affrontare anche quelli”.”Dobbiamo divertirci tutti, fare bene e farlo col sorriso”. “Ho visto uno spogliatoio sempre unito e positivo, mai una lamentela o una chiacchiera fuori posto; non so se può bastare, ma questo ti dà una grande mano senza dubbio”.

In verità il basket campano è stato sempre all’avanguardia, storicamente abbiamo sempre avuto squadre ad alti livelli. Non solo a Napoli, anche ad Avellino, a Caserta, la stessa Scafati, squadre che fanno bene da anni. Ma qui a Napoli c’è tanto amore per il basket che negli ultimi anni è stato trattato malissimo. La gente ha voglia di tornare a gioire, di tornare a vincere. Napoli lo merita, merita di tornare in alto, e questo nuovo progetto del presidente Ruggiero con Cuore Napoli Basket getta basi solide per il futuro.
“La società vuole fare qualcosa di importante, ora serve anche l’appoggio del Comune e delle istituzioni,  dico ai tifosi di starci vicino, anche per noi il palazzetto è un problema, ma la società lavora ogni giorno per risolverlo quanto prima.”

Rispondi