Home Economia Emissioni selvagge : Volkswagen rischia 18 miliardi di multa

Emissioni selvagge : Volkswagen rischia 18 miliardi di multa

522
0
SHARE

914054-volkswagen-logo-wallpaper-hdGuai all’orizzonte per il colosso Volkswagen, reo di aver barato sulle emissioni inquinanti del suo motore diesel. Un caso di rilevanza mondiale date le contromisure previste da più paesi, europei e non. Bernard Sapin, ministro francese delle Finanze, si fa promotore di un’inchiesta europea sulla casa di Wolfsburg e parlando alla Radio Europe1ha aggiunto «sarà necessario condurre controlli anche sugli altri costruttori europei».

Non è l’unico motivo di timore per il colosso tedesco, che vede seriamente minato il suo percorso di crescita: il governo coreano ha infatti convocato i vertici locali della Volkswagen. «Abbiamo invitato i rappresentanti e gli ingegneri della Volkswagen per un incontro al ministero nel pomeriggio» ha detto il vice ministro Park Pan-Kyu., «Cominceremo a svolgere dei controlli al più tardi ad ottobre ed annunceremo i risultati alla fine di novembre». I modelli incriminati pare siano gli stessi venduti negli Usa: Volkswagen Jetta, Golf, e Audi AG A3 Sedan. Proprio negli Stati Uniti, il Dipartimento americano di Giustizia sta conducendo un’inchiesta penale sul comportamento della casa di Wolfsburg, accusata di aver barato nei test federali riguardanti le emissioni di diossido di azoto di alcuni dei suoi motori diesel. Come appreso da la Repubblica, dopo la seduta di lunedì 21 settembre, che ha mandato in fumo circa 15 miliardi di capitalizzazione, Volkswagen rischia una pena pecuniaria pari a 37.500 dollari per vettura, oltre 18 miliardi in tutto.

Giuseppe Martino

Rispondi