Home Attualità Il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini accoltellato per difendere l’amico.

Il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini accoltellato per difendere l’amico.

511
0
SHARE

Il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini, il 19enne Niccolò Bettarini, è stato ferito con un punteruolo nei pressi di una discoteca del centro di Milano. Il giovane è stato aggredito attorno alle 5 di questa mattina, all’uscita del locale Old Fashion, dopo una serata con gli amici. Soccorso, è stato ricoverato all’ospedale Niguarda. Fermati tre 30enni italiani. Il giovane sarà operato nei prossimi giorni per la ferita riportata a una mano. Gli amici del ragazzo sono stati sentiti dagli agenti della Squadra mobile e della volante della Questura di Milano. Uno di loro ha raccontato che gli aggressori che hanno colpito Niccolò “erano degli animali”. “Non so perché sia scoppiata la lite, ma si sono accaniti contro il Betta”. Un altro ragazzo testimone dell’accaduto dichiara: “ Tre di loro, mi sembravano drogati, avevano 30 o 40 anni, spero che facciano anni di galera”.
Il diverbio: “sarebbe cominciato all’interno dell’Old Fashion, dove Niccolò sarebbe intervenuto per difendere un amico, figlio di un militare della   guardia di finanza, aggredito da altri   giovani     con cui aveva litigato alcune settimane prima.
I buttafuori del locale li  avrebbero  fatti uscire e uno degli   aggressori    avrebbe minacciato con un    punteruolo (che non sarebbe ancora stato trovato), l’amico di Niccolò che si è frapposto ricevendo  nove colpi, in varie parti del corpo. Il ragazzo ha subito, in particolare, “lesioni superficiali da taglio su tronco, addome e un arto superiore”, recita il bollettino medico.
Simona Ventura: “Stanotte è arrivata la telefonata che nessuna mamma vorrebbe mai ricevere ma fortuna Niccolò è fuori pericolo”.

Rispondi