Home Cronaca Firenze, il padre ubriaco picchia la figlia di 17 mesi.

Firenze, il padre ubriaco picchia la figlia di 17 mesi.

229
0
SHARE

Firenze – Ha picchiato con violenza inaudita sua figlia, una bimba di appena 17 mesi procurandole fratture alle costole e una lesione al timpano. La piccola, oggi pomeriggio, è stata percossa e strattonata dal padre nella loro abitazione in zona piazza della Libertà. La bambina è stata trasportata all’ospedale pediatrico Meyer dove, sottoposta a una Tac, le hanno riscontrato fratture a due costole e la lesione della cuffia del timpano. I carabinieri, avvertiti da una parente, sono subito arrivati sul posto e hanno trovato l’uomo, un 48enne albanese, completamente ubriaco. Per lui sono scattate le manette.
L’uomo avrebbe detto ai carabinieri di aver picchiato la bambina come reazione in quanto non riusciva a farla smettere di piangere. Al momento del fatto era solo con la piccola, era ubriaco, e poiché la bimba non smetteva di piangere prima avrebbe chiamato la madre, al lavoro, dicendole di tornare a casa per calmarla, poi si sarebbe sfogato sulla piccola.
Secondo quanto emerso, la zia, dopo essere arrivata nella casa e aver trovato la piccola col volto tumefatto, l’ha presa in braccio ed è uscita in strada. La donna ha contattato il 118.

Rispondi