Home Economia Fisco, la burocrazia costa ogni anno più di 46 miliardi di euro...

Fisco, la burocrazia costa ogni anno più di 46 miliardi di euro a imprese e professionisti

700
0
SHARE

Il 14 dicembre a Roma manifestazione dei commercialisti italiani che annunceranno il primo sciopero nazionale

ROMA – La burocrazia costa ogni anno a imprese e professionisti 46 miliardi e 464 milioni di euro, pari a due manovre finanziarie. I commercialisti si sono trovati in questi anni a confrontarsi con un ambiente sempre più ostile a causa della mancanza di tutele legali e dell’aumento della concorrenza da parte dei soggetti più disparati.

Puntano a fornire gli stessi servizi “abusivi” senza titoli, con percorsi formativi inadeguati, che non hanno mai sostenuto l’esame di Stato e privi di norme deontologiche. Al pari delle società di consulenza che hanno visto estendere il loro raggio di azione alle attività più diverse.

Sono questi alcuni dei motivi che porteranno migliaia di professionisti a scendere in piazza il prossimo 14 dicembre alle ore 11 in piazza Santi Apostoli a Roma nella mobilitazione promossa dal Comitato Manifestazione Unitaria Commercialisti (Adc, Aidc, Anc, Andoc, Unagraco, Ungdcec, Unico).

In questo scenario lo Stato non ha mai scelto di difendere la spina dorsale del paese, fatta di artigiani, piccole e medie imprese e professionisti, ma, al contrario, ha continuato a introdurre ulteriori gravami per i professionisti. per le aziende e per i professionisti.

Rispondi