Home Calcio La Napoli Bianco(SVA)nera: bastano i soliti 20 minuti…

La Napoli Bianco(SVA)nera: bastano i soliti 20 minuti…

140
0
SHARE

I soliti 20 minuti, soprattutto adesso che si sta perfezionando il nuovo schema “d’attacco” 4-2-3-1 e la Juventus “polverizza” il Sassuolo con i goal di Higuain e Khedira, rendendolo praticamente inoffensivo per tutta la gara, eccezion fatta per una occasione ad inizio secondo tempo. La Juventus mostra davvero un gran gioco, grandi numeri e concretezza. Se proprio si può e si deve recriminare qualcosa, è l’enormità di palle goal sprecate, a risultato già consolidato però. Tutti bravi i giocatori d’attacco, e pochissimo rischiano anche in difesa. Migliore in campo senza dubbio Higuain. A tal proposito sorge spontanea una domanda: Gonzalo Higuain è un centravanti?? Non esattamente, nel senso che oltre ad essere, oggi, uno dei numeri 9 più forti del mondo è anche uno straordinario regista d’attacco che fa gioco anche fuori dall’area di rigore e offre sempre una traccia ai compagni, contestualmente abbassando (e terrorizzando) l’intera linea difensiva avversaria; è costato 90 milioni?? E’ stato un affarone, lo si può dire a questo punto, anche tenendo conto che il prezzo è saldabile in due rate.

Pagelle della partita
Il migliore della Juventus Higuain (8): un goal, un assist ed una partita a tutto campo, eccellente.
Il peggiore della Juventus Bonucci (6): un po’ superficiale nei primi minuti, poi solo ordinaria amministrazione.
Il migliore del Sassuolo Consigli (6): può davvero poco sui goal, nella ripresa compie qualche bella parata.
Il peggiore del Sassuolo Antei (4): da centrale a terzino, l’esperimento naufraga perché viene annientato da Mandzukic

Rispondi