Home Calcio La Napoli Bianco(Sva)nera: Tre punti d’oro per la Juventus

La Napoli Bianco(Sva)nera: Tre punti d’oro per la Juventus

110
0
SHARE

Le partite più difficili sono quelle dopo la sosta e quelle affrontate dopo giorni di doppie sedute dove si mette benzina nel motore, ma giocando su tutti i fronti non è possibile altrimenti. Tre punti dovevano essere e tre punti sono stati al termine di una partita giocata, dal minuto 70 in poi, in evidente debito d’ossigeno e senza l’apporto del pubblico. In ogni caso, e pure in affanno, la Juve non ha mai corso rischi, tanto è vero che Szczesny non ha mai effettuato interventi, e la partita poteva tranquillamente essere chiusa dopo 30 minuti. Dopo il gol di Bernardeschi a Cagliari, c’è stato questo di Douglas con il Genoa e cioè 6 punti derivanti dalla ennesima grandissima campagna acquisti che una volta ancora zittisce i critici delle stagioni estive ed autunnali. Meravigliosa la partita di Mandzukic, come sempre generoso e intelligente, in grado di ricoprire quattro ruoli nel corso della stessa gara. Uomo fondamentale per continuare a vincere!

 

Pagelle di Juventus – Genoa

 

Il migliore della Juventus DOUGLAS COSTA (7): motore inesauribile e goal partita

Il peggiore della Juventus PJANIC (6) sbaglia un paio di tiri in maniera grossolana, non da lui

Il migliore del Genoa IZZO  (6) un paio di chiusure fondamentali

Il peggiore del Genoa BERTOLACCI (5) perde quasi sempre il confronto a centrocampo

Rispondi