Home Calcio La Napoli Bianco(Sva)nera: Un tris con i cerotti, tre a zero a...

La Napoli Bianco(Sva)nera: Un tris con i cerotti, tre a zero a Pescara e continua la fuga della Juventus

196
0
SHARE

Una Juve senza Barzagli e Chiellini, e anche Benatia; senza Dybala; senza Marchisio e Pjanic lasciati a riposo e senza Dani Alves, ha portato a casa i tre punti nella sfida contro il Pescara con un perentorio 3-0, quarta vittoria consecutiva in campionato e con la possibilità di prepararsi al meglio e di far rifiatare qualche titolare per la sfida di Champions contro il Siviglia. I pescaresi hanno resistito un tempo a livello fisico, poi sono crollati. Alla Juventus è bastato accelerare un minimo per chiudere la sfida, ritrovando anche Hernanes autore del terzo goal ma non solo, in quanto sta svolgendo un ottimo lavoro, è molto volitivo e soprattutto funzionale in un momento in cui gli uomini a centrocampo sono contati; nota da segnalare l’esordio di Kean, gioiellino della Primavera, primo classe 2000 in Serie A.
Il migliore della Juventus Khedira (7.5) un goal, intelligenza tattica ed un assist

Il peggiore della Juventus Cuadrado (6) meno incisivo del solito, ma comunque efficace

Il migliore del Pescara Memushaj (6) l’unico del Pescara a tenere sempre alta la concentrazione

Il peggiore del Pescara Caprari (5) giocatore talentuoso che sparisce durante la partita, probabilmente anche l’emozione gli ha giocato a sfavore.

Rispondi