Home Attualità Napoli e provincia nuova allerta per domani. Sant’Antimo freddo e neve.

Napoli e provincia nuova allerta per domani. Sant’Antimo freddo e neve.

735
0
SHARE

Il maltempo continua ad assediare Napoli e provincia. Gelo e freddo, temperatura in picchiata, minime fino a -3° in molte località.
L’emergenza neve sta obbligando i sindaci a prendere decisioni drastiche, soprattutto per quanto riguarda le scuole: Non solo
la città di Napoli ma anche la provincia fa stare a casa scolari e studenti per via della neve caduta nella notte e nelle prime ore del mattino. Così, Aurelio
Russo, sindaco di Sant’Antimo scrive in mattinata una nota su Facebook: “Scuole chiuse per la giornata di oggi. Ho firmato l’ordinanza”, praticamente informando “in diretta” la cittadinanza, visto il contrasto con le indicazioni fornite ieri dal bollettino della protezione civile.
Il sindaco assume questa decisione in extremis, ecco quanto dichiara:
“Avviso maltempo,
in considerazione della nevicata che nella giornata odierna ha interessato il territorio comunale e tenute nelle giuste valutazioni le non favorevoli previsioni meteorologiche che prevedono un ulteriore sensibile calo delle temperature, ho ordinato la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private, compreso l’asilo nido per domani 28 febbraio.
Mi riservo ulteriori decisioni.
La possibilità che le strade comunali ed extra comunali possano risultare impraticabili mi impone una decisione preventiva, a tutela dell’incolumita di studenti, genitori e personale scolastico.
Rinnovo a tutti i cittadini l’invito alla prudenza e colgo l’occasione per ringraziare quanti in queste ore, ognuno secondo le proprie responsabilità e possibilità, stanno lavorando per gestire questa emergenza”.
Il bollettino meteo nel frattempo non rassicura: Sant’Antimo resta al freddo.

Rispondi