Home Basket Palabarbuto pronti 80.000 euro per il restyling

Palabarbuto pronti 80.000 euro per il restyling

295
0
SHARE
Palabarbuto pronti 80.000 euro per iol restyling

Palabarbuto pronti 80.000 euro per il restyling

Il Palabarbuto di Napoli, palazzetto dello Sport, ormai in disuso da diversi  anni, durante la presentazione dei lavori di ristrutturazione dello stadio San Paolo, tenutasi nella sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, è diventato oggetto di discussione, grazie all’intervento dell’ Assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello.

L’assessore ha precisato che i lavori di restyling del Palabarbuto sono una necessità inderogabile, per venire incontro alle esigenze della squadra di Basket, Cuore Napoli e dei tantissimi suoi sostenitori. Quindi il Palabarbuto sarà ristrutturato e riconsegnato alla città ed ai tifosi, costretti a girovagare per l‘hinterland napoletano per seguire il quintetto di Cuore Napoli Basket, peraltro alla ribalta del torneo nazionale di Serie B, Girone C. Ecco le dichiarazioni di Ciro Borriello, ai margini della conferenza di programmazione del restyling dello stadio di Fuorigrotta:

“Vogliamo dar corso alla ristrutturazione definitiva  del Palabarbuto. Lo facciamo con l’attenzione che diamo al basket napoletano. Quando abbiamo conosciuto il Napoli Basket li abbiamo ospitati nei nostri uffici. L’attenzione è massima, stiamo facendo un grande lavoro su questi impianti. Convenzione con il Napoli? È stata votata nell’ottobre 2015, che prevedeva un aumento del canone con l’aggiunta di ulteriori costi da parte della società”.

Pertanto saranno stanziati 80.000 euro, prelevati dal fondo di riserva per il rifacimento e messa in sicurezza del palazzetto che ritornerà ad essere, secondo le parole del esponente politico, il fiore all’occhiello del Basket napoletano, come un tempo. Finalmente abbiamo risolto tutti i problemi burocratici che ostacolavano il programma di restyling del Palabarbuto, con buona pace di tutti, Sindaco, Giunta, Cuore Napoli e tifosi”, ha concluso Borriello.

Ricordiamo che l’impianto di stanza nella zona Fuorigrotta – Bagnoli, fu inaugurato nel 2003 con una capienza di 4000 posti a sedere. E’ tuttavia inagibile dal 2012 e da allora non è mai stato più utilizzato per le carenze di sicurezza della struttura. Il nostro auspicio è che il progetto dell’Assessore Borriello sia messo in atto al più presto.

Rispondi