Home Attualità Ritrovata Rosa, la ragazza di 15 anni scomparsa dal Napoletano a maggio.

Ritrovata Rosa, la ragazza di 15 anni scomparsa dal Napoletano a maggio.

433
0
SHARE

Una bella notizia per la famiglia di Rosa Di Domenico, la ragazza di 15 anni scomparsa da Sant’Antimo, in provincia di Napoli, nel maggio del 2017. A rivelarlo è il profilo Facebook del programma “Chi l’ha visto”, che in questi mesi si era occupato più volte della scomparsa della giovane. “Ha parlato con la madre e ha detto che sta bene e sta rientrando a casa”: si legge nel post pubblicato sui social.
La vicenda di Rosa Di Domenico ha vissuto diversi colpi di scena negli ultimi mesi, con i continui appelli dei genitori e la diffusione di due video della 15enne, in cui diceva di stare bene e chiedeva il ritiro delle denunce. Oggi, dopo quasi 10 mesi, sta tornando verso casa.Pare che alle 17.30 la giovane sia attesa all’aeroporto di Capodichino, dove atterrerà con provenienza Turchia. Oltre che i familiari saranno sul posto i carabinieri della compagnia di Giugliano che hanno indagato sul suo caso fin dal principio.
La ragazza si è presentata alle autorità giudiziarie di Istanbul e sono partiti i contatti con l’Italia, grazie all’ufficiale di collegamento di Ankara con la mobile di Napoli. Da mesi gli uomini di via Medina, sotto il coordinamento del capo della Mobile Luigi Rinella avevano indicato la Turchia come il possibile luogo in cui poteva trovarsi la ragazzina di Sant’Antimo. Indicazioni che hanno spinto la Di Domenico a mostrarsi alle autorità giudiziarie del paese per chiedere di ritornare a casa. Oggi la minore verrà ascoltata sia dagli uomini della Mobile di Napoli sia dal pm della Procura di Napoli nord, sotto il coordinamento del procuratore Francesco Greco.

Rispondi