Home Musica Sanremo 2018: “la quarta serata”.

Sanremo 2018: “la quarta serata”.

319
0
SHARE

I dati di ascolto ci sorprendono sempre di più, dicono dalla Rai. Apertura rock, nonostante la canzone. Baglioni, Favino e Hunziker cantano “Heidi”. Ebbene sì, la sigla del famoso cartone riarrangiata in versione dark.  Stasera le Nuove proposte, tutte e otto in campo a contendersi il podio. Tornano anche i Campioni: è la serata dei duetti e sono più di venti artisti, per affiancare ciascun cantante per un’esecuzione, rivisitazione del brano in gara.
L’ordine: Renzo Rubino con Serena Rossi, Le Vibrazioni con Skin, Noemi con Paola Turci, Mario Biondi con Ana Carolina e Daniel Jobmin, Annalisa con Michele Bravi, Lo Stato Sociale con Paolo Rossi e Il Piccolo Coro dell’Antoniano, Max Gazzè con Rita Marcotulli e Roberto Gatto, The Kolors con Tullio De Pisciopo ed Enrico Nigiotti, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico con Alessandro Preziosi, Diodato e Roy Paci con Ghemon, Facchinetti e Fogli con Giusy Ferreri, Enzo Avitabile e Peppe Servillo con Avion Travel e Daby e Touré, Ermal Meta e Fabrizio Moro con Simone Cristicchi, Giovanni Caccamo con Arisa, Ron con Alice, Red Canzian con Marco Masini, Decibel con Midge Ure, Luca Barbarossa con Anna Foglietta, Nina Zilli con Sergio Cammariere, Elio e le storie tese con Neri Per Caso. Cambierà anche il meccanismo di voto: il televoto conterà per il 50%, la sala stampa per il 30% e la giuria di qualità per il 20% con Pino Donaggio, Giovanni Allevi, Serena Autieri, Milly Carlucci, Gabriele Muccino, Rocco Papaleo, Mirca Rosciani, Andrea Scanzi.
Non mancano i superospiti musicali: Gianna Nannini: l’Ariston si scatena sulle note di ‘Fenomenale’. Poi ‘Amore bello’ con Baglioni, e poi Piero Pelù. Nel corso della serata sarà anche consegnato il premio alla carriera a Milva, a ritirarlo la figlia Martina Corgnati. In platea è prevista la presenza di Matteo Salvini insieme con la compagna Elisa Isoardi. Il leader della Lega non sarà inquadrato, perché la par condicio non lo prevede.

Rispondi