Home Senza categoria Turismo, un progetto tra Comune di Trecase e distretto Atargatis

Turismo, un progetto tra Comune di Trecase e distretto Atargatis

63
0
SHARE

Tavoli tecnici per includere il Comune di Trecase all’interno del distretto turistico Atargatis. La sfida del Comune di trecase in sinergia con le aziende dell’indotto turistico. L’entroterra vesuviano come risorsa per il turismo. E’ questa la direzione in cui l’amministrazione locale del comune di Trecase, guidata dal Sindaco Raffaele De Luca si sta muovendo insieme agli imprenditori del comprato turistico presenti sul territorio, in sinergia con i comuni della costa del vesuvio, riunti nel distretto turistico Atargatis.

«L’inclusione di un comune dell’entroterra, come Trecase, all’interno del distretto turistico Atargatis, rappresenta oggi una opportunità trainante per il turismo che proviene dai comuni della costa del vesuvio. Il turismo che viene dal mare infatti, e che attracca sulle nostre coste, porta, grazie alle ricchezze dell’entroterra, una serie di vantaggi alle imprese turistiche ed alle strutture ricettive presenti sul nostro territorio», commenta Antonella Giglio, presidente del distretto turistico Atargatis. In questa direzione si sono svolti una serie di incontri tecnici al comune di Trecase, che hanno visto coinvolti il sindaco Raffaele de Luca, Antonella Giglio, presidente del distretto turistico Atargatis, e gli imprenditori delle aziende turistiche presenti sul territorio.

Antonella Giglio, vicepresidente Confapi Napoli
Antonella Giglio, vicepresidente Confapi Napoli

«Ripartire dal turismo, coinvolgendo le imprese presenti sul territorio, in sinergia con le amministrazioni locali, costituendo zone a burocrazia zero – ha concluso la Giglio – grazie all’istituzione dei distretti turistici, può favorire oggi la crescita del territorio e favorire lo sviluppo dell’occupazione giovanile».

Rispondi