Home Eventi Un calendario per celebrare Napoli

Un calendario per celebrare Napoli

La raccolta fondi continuerà fino al prossimo 6 gennaio per regalare aree verdi alla città

838
0
SHARE

NAPOLI – Continuerà fino al 6 gennaio la raccolta fondi avviata dall’azienda Le Comari di Olga Visone con un calendario di bellezza e solidarietà. Un calendario per celebrare Napoli, la sua storia, bellezze ambientali, sapori e arte, ma soprattutto gli imprenditori, che partendo da questi elementi hanno creato aziende storiche facendo onore alla città a livello internazionale.

E’ in sintesi il concept del nuovo prodotto editoriale del Brand Le Comari di Olga Visone. Azienda partenopea, specializzata nella produzione di borse, basando il proprio successo su artigianalità ed esclusività attraverso l’utilizzo di tessuti e pellami selezionati e lavorati con la sapienza dell’alta sartoria partenopea. Prodotti esclusivi ed innovativi, in cui il Made in Naples è garanzia di qualità, per delle innate caratteristiche di questi artigiani: Attenzione ai particolari, sensibilità spiccata, volontà a stupire ed apertura mentale con la continua ricerca di novità. Dall’analisi di queste caratteristiche emerge quindi anche la scelta del tema “Caffè Sospeso” del calendario 2017 di Le Comari. Richiamando infatti la tradizione napoletana di ordinare il caffè mattutino al bar, pagandone due e lasciare un caffè pagato per altri ospiti della giornata. Un gesto generoso, di invito alla condivisione con creatività e Buon Gusto. Caratteristiche che rendono Napoli e i Napoletani Unici al Mondo.

E questa unicità è stata resa in foto da Matteo Anatrella ed e’ stato lo strumento per avviare una campagna di raccolta fondi per regalare spazi verdi alla città di Napoli e contribuire a renderla sempre migliore.”Un caffè Sospeso per una Napoli fiorita”. La raccolta fondi con distribuzione del Calendario è stata avviata il 20 dicembre a Napoli, al Gran Caffè La Caffettiera di piazza dei Martiri, con l’intervento delle 6 aziende coinvolte nel progetto promozionale e di solidarietà: Alilauro, Ambasciata del Caffè della famiglia Campajola, Cantiere Gagliotta, Massimo Andrei e la sua compagnia teatrale, Museo dei Tesori di San Gennaro e Pasta Napoletana Artigianale Leonessa.

“Caffè, Pasta, Religiosità, Mare, Teatro e Moda sono le eccellenze che hanno raccontato Napoli in questa prima edizione del calendario Le Comari 2017 – spiega l’imprenditrice Olga Visone fondatrice del brand Le Comari – La presentazione del 20 darà il via alla raccolta di fondi per regalare piante ed arredi verdi alla città di Napoli, per contribuire a rendere sempre più bella la nostra città. Un euro per regalare un fiore alla città di Napoli. I punto di raccolta sarà La Caffettiera di piazza dei Martiri. Il 6 gennaio comunicheremo il risultato raggiunto, accompagnando le parole con le foto dell’obiettivo raggiunto”.

La raccolta fondi continuerà dunque fino al 6 gennaio, basta lasciare un caffè sospeso a La Caffettiera di Piazza dei Martiri o al Museo di San Gennaro ritirando la copia del calendario Le Comari. I fondi raccolti saranno destinati alla creazione di arredi verdi ai quartieri spagnoli. “Il Verde e’ il colore della speranza – commenta Olga Visone del Bran Le Comari – ed esprime volonta’ al cambiamento e al miglioramento di quelle zone di Napoli ancora abbandonate e per le quali noi tutti dobbiamo contribuire per arrivare ad una svolta positiva”.

Rispondi