due-emme banner

Alessandra Amoroso, intervistata dal settimanale “Diva e Donna”, ha parlato per la prima volta apertamente del suo percorso di psicoterapia intrapreso per imparare ad amarsi di più. La cantante ha infatti rivelato di aver avuto grandi problemi ad accettarsi. Difficile è stato affrontare per lei il successo improvviso dopo la vittoria ad “Amici” nel 2009. “Non riuscivo ad accettare la Alessandra cantante, perché non riuscivo a riconoscermi in lei, era come se non riuscissi a capire che Sandrina, la ragazza di tutti i giorni, quella dei jeans e delle scarpe da ginnastica, e Alessandra Amoroso, la cantante che sale sul palco davanti a centinaia di persone, erano in realtà la stessa persona”, ha raccontato. “Ora, dopo un percorso che ho fatto, ho capito invece che è così, ho imparato a vivere con me stessa, ad accettarmi per quella che sono e non sono mai stata così felice”, ha confidato l’artista di origini salentine. “Ho capito che sono in grado di convivere con me stessa, che mi accetto con pregi e difetti. Mi riconosco finalmente dei meriti per quello che sono riuscita a fare negli ultimi 12 anni e sono pronta a ripartire più forte che mai. E sono orgogliosa di quello che sono diventata”, ha aggiunto la 35enne.