Sponsor by

Gli azzurri si preparano alla 4^ giornata di Europa Leaugue contro la Young Boys.
Inizia presto l’allenamento a Castelvolturno per il Napoli, ancora assente Hamsik per febbre e Michu per un problema alla caviglia.
Benitez è ottimista : “All’andata abbiamo fatto un buon primo tempo, ma nella ripresa non siamo riusciti a svoltare. Sarà una gara difficile, sanno giocare bene a calcio. Credo che per loro sia una opportunità per mettersi in mostra e daranno il 100%, noi possiamo qualificarci, sappiamo di essere più forti ma dobbiamo dimostrarlo in campo. Se non dovessimo vincere, avremmo altre chance per passare il turno e sono certo che il Napoli passerà il turno”.
Sull’entusiasmo portato dalla vittoria contro la Roma?:
“Noi pensiamo sempre alla vittoria, non penso mai di non poter vincere una gara. Deve essere così, c’è l’ambizione di vincere e arrivare in fondo alle competizioni. Non abbiamo paura di nessuno”.
Il Napoli sta cambiando, lo dimostra il clima sereno e di dialogo e Benitez continua dicendo: “dobbiamo migliorare l’attenzione, possiamo vincere al 70′ o all’80’ se riusciamo a controllare la gara. Facendo un attacco e non segnare non vuol dire giocare male, la crescita della squadra inizia quando si pensa ad attaccare sempre con una idea ben stabilita”.
Ecco i convocati per domani: Rafael, Andujar, Contini, Maggio, Mesto, Ghoulam, Britos, Henrique, Albiol, Koulibaly, Gargano, Inler, Jorginho, Mertens, Insigne, Callejon, De Guzman, Duvan, Higuain.

Lidiana Iocco

“.benitez1

Sponsor by