Sponsor by

stelle cadenti-2«La Terra potrebbe essere spazzata via da un meteorite tra meno di una settimana» Questa la tesi elaborata da un gruppo di scienziati coordinati dal professor Robert Walsh, direttore esecutivo della ricerca alla University of Central Lancashire, nel Regno Unito. La ricerca non indica la data esatta della presunta apocalisse, che però potrebbe avvenire tra il 22 e il 28 settembre. In quei giorni la Terra infatti dovrebbe essere esposta a una pioggia di meteoriti con conseguenti terremoti e tsunami.
Già in Siberia, nel 2013, cadde un asteroide che diede vita a uno spettacolo senza precedenti, tuttavia la Nasa invita a non farsi prendere dal panico, dato che se nelle vicinanze ci fosse davvero un asteroide talmente grande da distruggere la Terra, i loro strumenti lo avrebbero già rilevato. Molto più probabile, invece, che vi sia una pioggia di detriti che dovrebbero entrare nella nostra atmosfera senza però farsi attrarre dalla gravità, creando un godibilissimo gioco di “stelle cadenti”, visibile anche ad occhio nudo.

 

Giuseppe Martino

Sponsor by