Sponsor by

Un gruppo di hacker ha sferrato un attacco al sistema informatico a danno dei sistemi di Electronic Art. Secondo le informazioni condivise dagli hacker su diversi forum online, analizzate da CNN Business e verificate da alcuni esperti di cybersicurezza, nell’attacco sarebbero stati sottratti 780 gigabyte di dati, tra cui il codice del motore grafico Frostbite, su cui si basano tra gli altri i popolarissimi giochi FIFAMadden e Battlefield. Gli hacker avrebbero anche rubato il codice sorgente di FIFA 21 e alcune parti del codice di FIFA 22. Il portavoce dell’azienda ha detto a CNN che l’attacco non è stato compiuto con un “ransomware”, cioè un software che blocca alcuni dati finché non viene pagato un riscatto.  Il portavoce di EA ha chiarito anche che i dati dei giocatori non sono stati sottratti e che EA «non ha alcuna ragione di pensare» che ci possano essere rischi per la privacy dei suoi utenti.

Sponsor by