Sponsor by

BMW i4 rappresenta il concetto di elettrificazione della casa di Monaco di baviera per abbinato all’idea di sportività sostenibile per le berline con stile da Gran Coupé. Lo stile vede la linea del tetto scendere fluida verso la coda con le quattro porte contraddistinte dai finestrini senza cornice e un grande portellone posteriore per migliorare la funzionalità dell’auto.

Il frontale riprende il nuovo corso stilistico BMW con fari sottili e tecnologia Laserlight. La nuova griglia a doppio rene incorpora telecamera, sensori a ultrasuoni e radar e dettagli specifici per la versione M Sport. Gli elementi in carbonio per carrozzeria ed interni sono riservati ai pack M Carbon e M Performance Parts.

Gli interni offrono un ambiente premium e versatile fatto di lusso e spazio abbondante. I sedili ed il volante sono di tipo sportivo con la gestione del clima con il preriscaldamento di serie. Il nuovo pannello di controllo e la nuova forma del selettore del cambio unito al BMW Controller migliora la funzionalità dei comandi di bordo. Il bagagliaio dispone di 470 litri ampliabile fino a 1290 litri funzionale grazie all’ampio portellone posteriore anche a comando elettrico.

E’ possibile avere anche il riscaldamento e la ventilazione dei sedili, il rivestimento in pelle Vernasca, il quadro strumenti in Sensatec, oltre ai pack M Sport Pro, l’Hi Fi Harman Kardon Surround Sound System ed il grande tetto apribile/inclinabile in vetro.

Il BMW iDrive control/operation system di nuova generazione con Curved Display si integra al BMW Intelligent Personal Assistant ampiamente aggiornato. Due i display, da 12,3 pollici ed il display di controllo da 14,9 pollici. L’interfaccia grafica avanzata e software sono basati sul BMW Operating System 8.

La climatizzazione adotta un controllo coordinato intelligente del flusso d’aria unendo il riscaldamento dei sedili e del volante. Il Remote Software Upgrades aggiorna in tempo reale il sistema. La Navigazione consente di calcolare il percorso in funzione della ricarica con Connected Charging. L’integrazione con lo smartphone con le app, Apple CarPlay e Android Auto ed è personalizzabile con BMW ID e My BMW App.

La BMW i4 M50, top di gamma dichiara una percorrenza di 544 CV, mentre con la trazione integrale è di 510 chilometri. La entry level eDrive40 con 340 CV a trazione posteriore ha un autonomia di 590 chilometri. La nuova architettura dedicata alle auto elettriche di BMW permette di sfruttare il lungo e le carreggiate larghe. La struttura del telaio consente di avere una rigidità maggiore con un posizionamento della batteria in basso ed un Cx aerodinamico di 0.24 Lo schema delle sospensioni è con schema a doppio snodo all’anteriore e multilink al posteriore.

La sportiva M50 dispone di sospensioni adattive M con sterzo sportivo variabile, sistema frenante M Sport e cerchi in lega leggera M opzionali da 20 pollici.
La tecnologia eDrive di quinta generazione migliora il motore elettrico, l’elettronica di potenza, la trasmissione adottando la più recente tecnologia per le batterie da 83,9 kWh. I motori elettrici sono di tipo sincrono con funzione Sport Boost per garantire fino a 795 Nm. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 3,9 secondi, mentre per la piccola BMW i4 eDrive40 la coppia massima è di 430 Nm per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi.

Il recupero di energia nelle fasi passive è regolabile consentendo la guida one-pedal. Il Sistema di riscaldamento sfrutta la funzione di pompa di calore per l’abitacolo mentre il sistema di controllo termico ottimizza l’efficienza della carica.


La Combined Charging Unit consente l’utilizzo di stazioni di ricarica fino a 200 kW permettendo di ottenere fino a 164 chilometri per la BMW i4 eDrive40 e 140 chilometri per la più potente BMW i4 M50 in 10 minuti. Il servizio offre tariffe speciali per le stazioni di ricarica pubbliche e le stazioni di ricarica ad alta potenza IONITY.


I nuovi ADAS comprendono l’anticollisione anteriore, lo Speed Limit Info e Lane Departure Warning di serie. In opzione ci sono l’Active Cruise Control con Speed Limit Assist automatico, funzione di monitoraggio del percorso. Infine, il Driving Assistant Professional include lo Steering and Lane Control Assistant. Sale il livello di guida semi-autonoma con la presenza del Park Distance Control e Reversing Assist Camera di serie, ed in opzione il Parking Assistant con Reversing Assistant e nella funzione Plus aggiunge il Surround View e Remote 3D View.

La BMW i4 eDrive 40 Sport parte da 60.900 euro per salire ai 73.000 euro della più sportiva top di gamma M50. I prezzi sono riferiti al netto dei contributi che BMW e la rete dei concessionari applicano per l’eventuale rottamazione.

Sponsor by