Sponsor by
Schermata 2015-09-27 a 11.12.34Carinaro (CE) – Sono divampate le fiamme questa notte nella provincia di Caserta.
Andati a fuoco due maxi capannoni adibiti a deposito di detersivi e le fiamme hanno interessato alcuni altri depositi limitrofi, utilizzati per il vetro.
I danni sono ingenti e difficilmente potranno essere quantificati in queste ore anche perché nella zona si è formata una nube tossica. Sul posto sono al lavoro diverse squadre dei vigili del fuoco; l’area è stata perimetrata e sono aperte le indagini dei carabinieri della compagnia di Marcianise: non si esclude la pista dolosa ma si attendono gli accertamenti dei vigili del fuoco.
Il polo di Carinaro – alle porte di Aversa – noto per l’attività calzaturiera, è diventato nel tempo un agglomerato di grandi capannoni utilizzati a scopo commerciale ma che vengono usati anche come deposito di diversi tipi di materiale.
Già nel passato si sono sviluppati degli incendi ma quello di stanotte ha messo in allarme tutta l’area circostante soprattutto per la formazione della nube sprigionatasi dalla combustione di prodotti chimici come i detersivi.
Secondo il Mattino, i carabinieri della compagnia di Marcianise stanno visionando immagini e raccogliendo testimonianze per verificare le reali cause del disastro.
Giuseppe Martino
Sponsor by