due-emme banner

Manuel Locatelli è ufficialmente un giocatore della Juventus. È’ stata sicuramente una delle trattative più lunghe e faticose del calciomercato italiano. Il centrocampista lascia i neroverdi ed è pronto al debutto con Massimiliano Allegri domenica a Udine. Ad annunciare  il suo arrivo è stata la stessa Società bianconera attraverso un comunicato sul proprio sito ufficiale. “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società U.S. Sassuolo Calcio per l’acquisizione gratuita, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2023, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Manuel Locatelli”.

“L’accordo prevede l’obbligo da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo le prestazioni sportive del giocatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della stagione 2022/2023. Il corrispettivo – conclude il club bianconero –  pattuito per l’acquisizione definitiva è pari a € 25 milioni, pagabili in tre esercizi. Inoltre, sono previsti premi cumulabili fino a € 12,5 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi sportivi”.

Per Manuel Locatelli e’ “un sogno che si realizza”, come ha annunciato nelle sue pagine social, quel sogno che aspettava da quando era bambino. Arrivato a Torino, il centrocampista è stato accolto dai suoi nuovi tifosi con foto e autografi prima di sottoporsi ai controlli di rito. Classe 1998, nonostante la sua giovane età, Manuel e’ un ragazzo pieno di talento, dimostrato anche durante gli Europei, che continuerà sicuramente a lasciare il segno anche con la maglia bianconera.