due-emme banner

Domani alle 21.00 si giocherà la partita di coppa Italia tra Atalanta-Juventus.  “Atalanta favorita? Non è quello che penso io, quando giochi contro la Juve non puoi pensare di essere favorito. E’ lo stesso discorso fatto con il Real Madrid, sono squadre costruite con ambizioni e traguardi molto diversi”. Lo ha detto il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini in conferenza stampa alla vigilia della finale di Coppa Italia contro la Juventus. “E’ chiaro che crediamo di poter vincere la finale di coppa contro un avversario forte e prestigioso – ha proseguito – Credo che la Juve sia una grande squadra composta da giocatori molto forti”. Pirlo dal canto suo vuole risollevare le sorti di una stagione non proprio felice per i bianconeri. Ma l’attuale allenatore della Vecchia Signora sa bene di avere i giorni contati, come effettivamente ammette in conferenza stampa: “Penso a fare bene il mio lavoro cercando di finire alla grande, vincendo contro l’Atalanta e domenica contro il Bologna”. Aggiunge poi :”“Bonucci non giocherà. Ha accusato ieri un problema al ginocchio in allenamento, quasi una distorsione, non è a disposizione. Abbiamo diverse soluzioni. I giocatori d’attacco stanno tutti bene. Kulusevski può essere una soluzione, Dybala sta bene e si sta allenando alla grande”.