due-emme banner

Su 500 mila firme necessarie, i voti per l’eutanasia legale hanno già raggiunto in un mese quota 750 mila.
Tra gli ultimi firmatari ci sono anche Roberto Saviano, Pif e Francesco Guccini.
Oltre le firme nei comuni, nei consolati, negli studi legali si sono sommate le firme digitali: in 250mila hanno infatti sfruttato la nuova modalità.
In rapporto al numero degli abitanti Val d’Aosta, Friuli Venezia Giulia e Sardegna hanno ottenuto più firme, adesso si punta al milione.
“La raccolta continua, anche per inviare un messaggio chiaro e forte alle istituzioni e al Paese”, spiega Filomena Gallo, segretario dell’Associazione Coscioni, puntando ora dritta a “superare il milione di firme”.