Sponsor by

Il Parlamento europeo ha approvato in via definitiva il cosiddetto Greenpass.   Gli eurodeputati hanno completato il lavoro legislativo sul certificato digitale dell’Ue per facilitare gli spostamenti all’interno dell’Ue e contribuire alla ripresa economica. Si prevede l’entrata in vigore per il 1 Luglio. Il certificato sarà rilasciato gratuitamente dalle autorità nazionali e sarà disponibile in formato digitale o cartaceo con un codice QR. Il documento attesterà che una persona è stata sottoposta alla vaccinazione contro il coronavirus, la cui validità sarà di nove mesi, o ha effettuato un tampone recente con esito negativo o che è guarita dall’infezione, fino a sei mesi dopo. In pratica, si tratta di tre certificati distinti. Il certificato non costituirà una condizione preliminare per la libera circolazione e non sarà considerato un documento di viaggio.

Sponsor by