Sponsor by

Stamane a Napoli presso la discarica abusiva di Poggioreale incontriamo il tour dei parlamentari Europei del Movimento Cinque Stelle.
Il programma di questo tour nella giornata di oggi è molto vasto:
i parlamentari si sposteranno dalla discarica di Poggioreale, a quella di Pianura, Chiaiano,Casoria e concluderanno presso l’auditorium di Scampia.
Sono chiari e concisi nei loro obbiettivi il ministro Di Maio dice “NO” al Decreto Legge di Stabilità, “Cerchiamo di distinguere la sceneggiata di Renzi che fa qui in Italia dai fatti che non fa quando va in Europa a togliersi il cappello” – “Sembrerà che la legge di stabilità abbasserà le tasse, ma su quel decreto non c’è scritto che ci saranno anche parecchi tagli alla sanità”.
Ma perché una discarica per questo incontro? -“la magistratura ha preso gli esecutori materiali di questo scempio in cui oggi la regione Campania paga amare conseguenze ma noi vogliamo i mandatori, i politici, i responsabili veri e propri di questo disastro”-
I ministri continuano seduti tra la gente a parlare e a consigliare di fare scelte migliori, di non perseverare nella scelta di politici sbagliati, credono in Napoli e nei napoletani che devono eleggere un cittadino “vero” come loro, umile e lavoratore.
Invitano i cittadini ad osservare i Paesi che si sono ripresi dalla crisi e su cosa hanno puntato.
Concludono i ministri dicendo: – “Oggi abbiamo una politica che va messa in discarica, una discarica proprio come questa”.

Lidiana Iocco
10365758_10204597843407339_8283290981565801942_n

Sponsor by