Sponsor by

E’ Natale, periodo di alberi, addobbi, luci, colori e candele. Non tutti però  sono a conoscenza del potere che esercitano queste ultime. Si usano per abbellire una casa o un qualsiasi luogo, ma soprattutto da sempre sono simbolo di religione. Le candele sono da sempre simbolo di magia che hanno sempre fatto parte di rituali importanti spirituali e magici. Ma non solo. Ancora oggi il potere delle candele è molto avvertito, tant’è che in molti sono disposti a giurare che accenderle dona un senso di pace e serenità interiore. Dimensioni e colori differenti, ognuna con un proprio significato.
Oggi con il famoso astrologo Joss, conduttore di programmi di astrologia e cartomanzia su La8 e La9, nonché reduce dal programma Guess my Age Vip in onda su TV8 e condotto da Max Giusti,  andremo a conoscere un mondo a molti sconosciuto che vi porterà alla scoperta di cose meravigliose. Ma non è tutto perché Joss Procino ci porterà per l’ultima volta nella casa del Grande Fratello Vip per svelare, tramite gli astri, il futuro dei concorrenti della Casa prima dell’ingresso dei nuovi nell’ultima  puntata di Venerdì 17 Dicembre 2021.

Ciao Joss. Oggi vorrei che tu ci portassi nel mondo delle candele. Qual’e il loro potere? A cosa servono?
“Le candele servono per irradiare nei corpi sottili maggiore energia, ed espandere così le richieste da noi espresse”.
Vanno accese di giorno o di notte? “L’energia è più forte all’alba. Se chiediamo protezione, la mattina è indicata”.

I colori nelle candele. Quali sono i più importanti?
“I colori irradiano nei piani sottili delle vibrazioni. Ogni colore ha una frequenza vibratoria, in linea con quella espressa dai pianeti (astrologia), dai raggi esoterici (metafisica), dai numeri (numerologia), dai Chakra, dall’energia rappresentata dagli angeli e dalle loro funzioni (angelologia)”. Si accende una candela, si invoca l’angelo appartenente al Suo raggio, al suo colore e si esprime a cuore limpido una richiesta. Il blu rappresenta la protezione dell’Arcangelo Michele; l’oro rappresenta la saggezza e la richiesta di scibile e comprensione della vita da parte dell’Arcangelo Jofiel; il rosa  rappresenta il chakra del cuore, degli Angeli dell’Amore e dell’Arcangelo Camuel; il bianco, l’ascesa alla perfezione divina e l’avanzamento al piano divino prestabilito per noi alla nascita, rivolgendoci all’Arcangelo Gabriele; il verde l’arcangelo della guarigione dalle ferite dell’abbandono subìte, e dalle ferite fisiche, l’Arcangelo Raffaele. La candela oro-rubino si accende per richieste di prosperità o di manifestazioni delle opportunità nella vita (lavoro, denaro, ecc) e si invoca l’Arcangelo Uriel; la candela Viola regala l’opportunità di entrare in contatto con Piani di coscienza superiori (aldilà) con richiesta all’Arcangelo Zadkiel.

Perché vengono utilizzate nei rituali?
“Nei rituali si usano candele cerimoniali, molto diverse da quelle usate in meditazione e preghiera. Servono per sottolineare l’energia espressa da chi manipola l’energia. Consiglio a tutti di evitare manipolazioni energetiche fatte da maghi o presunti tali. Pregate, meditate,  mantenetevi sempre nella Luce Cristica”.

Si avvicina Capodanno. C’ è un rituale da poter fare per attrarre cose positive nell’anno nuovo?  “Chiedere a piena voce ciò che si desidera per il proprio 2022. Accendere una candela e chiedere agli angeli ciò che desiderate. Chiedi e ti sarà dato”.

COME SARÀ IL FUTURO DEI CONCORRENTI DEL GF VIP 6?

GIUCAS CASELLA

L’Ascendente zodiacale di Giucas cade ai primi gradi del segno dell’Aquario, conferendogli doti avanguardistiche e una visione moderna della vita. L’ottima congiunzione Mercurio-Sole nel segno amico dello Scorpione gli consente però di non perdere mai quel filo sottile di tradizione che è rappresentato dalla famiglia e dagli affetti a lui più cari. Curioso di conoscere i misteri dell’uomo, (quadraturaPlutone in Leone e Sole in Scorpione) attraverso ricerche personali e profondi viaggi della mente e dello spirito, Giucas è dotato di grandi intuizioni e colpi di genio che lohanno condotto negli anni ad essere amato dal pubblico. È la forte congiunzione Luna-Marte-Saturno che in ottimo aspetto a Urano nel campo della televisione, gli ha regalato talento, notorietà mediatica e l’amore della gente. Ottimo sarà il 2022 che lo vedrà protagonista di altri successi professionali. Certamente le stelle assicurano, la sua presenza costante nei principali programmi televisivi italiani dove riscuoterà meritato successo. Buonissimo è il successo che riceverà nel reality.
Ci auguriamo la sua vittoria.

MARIA MONSE’

Donna Acquario dalla personalità frizzante, pronta a battibeccare laddove necessario. Maria ha una Venere in Capricorno che le regala intelligenza e quella capacità, intuito per essere sempre un po’ sopra le righe riscaldando gli animi di chi la circonda. Lo zodiaco ci racconta di una donna forte energeticamente e molto positiva, pronta al dialogo intelligente e costruttivo. Emergono molti pianeti che ci raccontano di un innata capacità di recitare, nascondere, forse per fragilità o altro, i suoi veri sentimenti e la sua natura sensibile. Probabilmente all’interno della casa sta recitando un ruolo che non pare essere molto apprezzato dai suoi coinquilini. Gli astri non segnano buone nuove imminenti, ma nel suo futuro si parla ancora di televisione e capacità di fare dello spettacolo la sua primaria qualità. Auguriamo a Maria un futuro sorprendentemente bello nel mondo della tv.

VALERIA MARINI

Valeria Marini è un icona della televisione italiana che si distingue per talento e sensualità. Nasce il 14 maggio 1967 alle ore 12.35 a Roma, Toro ascendente Vergine. Verve e grinta non le mancano di certo e a contraddistinguerla da altre artiste del mondo della tv è il suo carisma e la sua colorata personalità. Donna dal carattere forte e temeraria che in poco tempo è giunta al cuore del popolo per la sua spontaneità e quel suo essere femme fatale intrigante e seducente. Certo, un bel caratterino condito a tratti da una mistificazione della realtà e dei suoi accadimenti che non la ritraggono come un personaggio realista. Tende con quel Nettuno ben aspettato nello zodiaco al romanzo e alla teatralità (Nettuno opposto a Mercurio). Tuttavia, un Nettuno che l’aiuta ad essere grande attrice sulle scene e a tratti anche nella vita vera (Nettuno in scorpione nel terzo campo astrologico). Non si distingue la Valeria personaggio popolare e molto amato, dalla Valeria persona che si affaccenda tra mestieri della normale routine. Con un ascendente Vergine (ama il potere) non si può certo dire che lasci tutto al caso. No, affatto. Al contrario, è metodica e ha studiato a tavolino alcuni comportamenti e modi d’essere che l’hanno resa unica e inimitabile. Al Grande Fratello partecipa con Giacomo Urtis come unico concorrente. Un grande in bocca al lupo e ad un futuro ricco di baci stellari.

Sponsor by