Sponsor by

La Salernitana è ufficialmente in Serie A. Il club granata ha ottenuto il consenso, grazie ad un trust proposto da Lotito, unico nel suo genere, privo di precedenti. La squadra passando ad un trust avrà  la sua indipendenza dalla Lazio e da Lotito, si intende. In più il club dovrà essere venduto entro 6 mesi, quindi entro e non oltre la fine del 2021, pena l’esclusione dal torneo anche a campionato in corso. A queste condizioni alla fine è arrivato il sì della Figc di Gabriele Gravina, grande nemico di Lotito. E probabilmente non poteva essere altrimenti, visto che l’alternativa era una battaglia legale ed una serie infinita di ricorsi che avrebbe travolto tutto il calcio italiano. Per evitare che la storia si ripeta inoltre, si cercherà di creare ordine per la multiproprietà di De Laurentiis, che presiede il Napoli e il Bari. Il parere specifica anche che la cessione di quota è avvenuta entro il termine del 25 giugno e i documenti successivi erano solo integrazioni, postilla che dovrebbe mettere al riparo la Federazione dall’eventuale ricorso del Benevento, che puntando al ripescaggio ha presentato una diffida. Dunque Salernitana è ufficialmente in Serie A.

Sponsor by