Sponsor by

Quasi al termina della partita disputata ieri tra Napoli e Inter i due tecnici a bordo campo hanno avuto una piccola diatriba , dovuta forse a fraintendimenti.

In effetti da parte del tecnico azzurro solo volate parole non del tutto consone sia al mondo del calcio sia nella società di tutti i giorni.

La situazione disciplinare quindi di Maurizio Sarri non quindi di certo florida anche se l’offesa nei confronti di mancini (frocio) non è stata considerata come esempio di discriminazione “omofoba” ma bensì come un offesa generica, offensiva e quindi punibile con due giornate di squalifica esattamente come accade anche alle curve quando vengono utilizzati striscioni e quant’altro per offendere giocatori di colore.

 

Lidiana Iocco

 

Sponsor by