Sponsor by

È un record storico, almeno per l’Italia: è la prima volta che un ragazzo a soli 14 anni già possa iscriversi alla facoltà di matematica dell’università di Pisa. Com’è possibile? Lorenzo, romano di nascita ma cittadino del mondo, ha concluso un ciclo di scuola superiore in Gran Bretagna, ha già frequentato il primo anno del corso di laurea in Matematica all’Università di Göttingen in Germania ed era ormai pronto, avendo affrontato tutti gli step nonostante la giovane età, ad approdare nel mondo universitario. Il ragazzo prodigio ha scoperto il fascino della matematica a soli 9 anni attraverso le equazioni, poi con il sostegno continuo dei genitori è riuscito a raggiungere precocemente un traguardo così importante . “Ho lavorato tantissimo per superare gli esami – ha raccontato Lorenzo – e nel frattempo ho anche preparato gli A-Level di Cambridge. Superato l’esame di maturità inglese ho ricevuto offerte da università importantissime in Italia e all’estero, ma il mio sogno è sempre stato quello di studiare a Pisa, che è l’Università di Alessio Figalli che per me è come Superman, anche se preferisco l’algebra”. Qui a Pisa – prosegue Lorenzo – i corsi sono iniziati da una settimana e sono felice. Il livello è altissimo e ogni giorno è una grande scoperta: ho capito che a Pisa si studia per imparare a studiare e fare della buonissima ricerca”. Conclude dicendo “Il mio sogno – ha concluso – è quello di studiare la matematica anche da adulto e intanto vorrei far vedere ai ragazzi italiani che esiste un modo per avvicinarsi a questa materia con interesse e passione”.

Sponsor by