due-emme banner

Dopo la firma tra Tarasov, ministro dell’industria automobilistica dell’Urss e Valletta, presidente della Fiat, la Fiat 124 diventa l’auto più popolare dell’unione sovietica.
La costruzione comincia nel 1964 e nel 1970 nasce il primo modello “Kopejka” (Copeco).
La necessità della fabbrica automobilistica Vaz e Togliattigrad era dettata dal fatto che all’epoca l’industria automobilistica dell’Urss fabbricava 150 mila automobili, mentre a Togliattigrad si puntava ala produzione di 600 mila auto l’anno.
Nel 1973 è nato il marchio Lada per auto destinate all’esportazione.
Complessivamente nell’Urss e nella Russia precomunista sono state fabbricate 15 mln di auto con il marchio “Zighuli”. Nel 1977 è stato prodotto il primo fuoristrada Lada 4×4.