Sponsor by

Venerdì 11 Settembre, alle ore 18.00, si disputerà una delle partite più interessanti del campionato di serie A. Si affronteranno infatti il Napoli di Luciano Spalletti, a pieni punti in testa alla classifica e la Juventus di Massimiliano Allegri, che non inizia nel migliore dei modi, in quanto guadagna 1 solo punto in due partite, sostando dunque nelle retrovie della classifica. Ma si è parlato di questa partita non solo per le due grandi rivali in gioco, ma anche perché era stata bloccata la vendita dei biglietti per vedere la partita allo stadio Diego Armando Maradona in quanto  l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive nei giorni scorsi ne aveva impedito la distribuzione. Spiegava il responsabile dell’Area Sport di TicketOne, Amedeo Bardelli, ai microfoni di CalcioNapoli24.it, che la ragione sarebbe da ricondurre all’ordine pubblico: “Non c’entrano prezzi e Green pass, il Napoli già ha deciso l’applicazione di quest’ultimo. La ragione è che l’Osservatorio ha voluto fare una determina specifica per Bologna-Verona e per Napoli-Juventus: dovrà arrivare prima questa, e poi partiranno le vendite sin dall’inizio”. Per fortuna è appena arrivata la notizia dell’ok per la vendita dei biglietti, ma con una serie di limitazioni. Infatti Il Napoli ha diramato una nota ufficiale nella quale spiega chi potrà potrà acquistare i tickets: “La SSCN è lieta di comunicare che l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive ha precisato con una nota che si può procedere alla vendita dei tagliandi per i solo possessori di voucher  e di fidelity card, per la gara Napoli-Juventus in programma sabato 11 settembre alle ore 18.00 allo stadio Maradona. La partenza è programmata per le 14:00 di oggi, fino a domenica 5 settembre alle ore 23:59 per i possessori di voucher. Da lunedì 6 settembre alle ore 10:00 la vendita è riservata per tutti i possessori di Fidelity Card, fino a una determinazione definitiva da parte dell’Osservatorio Nazionale Manifestazioni Sportive. Pur non avendo alcuna responsabilità per quanto sta accadendo, la SSCN si scusa per il disagio con i propri tifosi e con tutti gli appassionati che hanno intenzione di assistere alla gara allo Stadio”. 

Sponsor by