Sponsor by

Stasera si continua con la 5° giornata del campionato di serie A. Alle 18.30 si affronteranno Sampdoria-Napoli. I Partenopei partono come favoriti, avendo finora vinto tutte le sfide. Negli ultimi due incontri disputati in campionato, gli azzurri hanno sconfitto la Juventus al Diego Armando Maradona con il punteggio di 2-1, grazie a Matteo Politano e Kalidou Koulibaly e l’Udinese in trasferta per 4-0, reti di Victor Osimhen, Amir Rrhamani, ancora Koulibaly ed Hirving Lozano. Non al pari dei punti e dell’entusiasmo invece l’Atalanta che in 5 partite ha accumulato solo 4 punti. Spalletti cambia modulo, schierando un 4-2-3-1. Tra i pali David Ospina, i terzini saranno Giovanni Di Lorenzo a destra e Mario Rui a sinistra. I centrali Amir Rrahmani, in vantaggio su Kostas Manolas e Kalidou Koulibaly. In mezzo al campo André Zambo Anguissa e Fabian Ruiz. Nel terzetto alle spalle di Victor Osimhen, Hirving Lozano, favorito su Matteo Politano, sulla corsia di destra, Piotr Zieliński in vantaggio su Eljif Elmas, dietro la punta e Lorenzo Insigne sulla sinistra.  La partita sarà visibile su Dazn, pertanto sarà possibile vedere la partita solo sui canali ufficiali del colosso britannico, ed esattamente: sul sito ufficiale per i clienti che desiderano vedere il match dal proprio personal computer, mentre attraverso l’app ufficiale per chi volesse vederla su dispositivi mobili.

Probabili formazioni: 

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Caputo, Quagliarella. All. Roberto D’Aversa

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Rui; Fabian, Anguissa; Lozano, Zielinski, Insigne, Osimhen. All. Luciano Spalletti

Sponsor by