Sponsor by

La partita di ieri sera tra Napoli e Trabzonspor è terminata con un clamoroso 4-0 per gli azzurri di Benitez.

Così, la strada per gli ottavi di finale di Europa Leaugue 2014-2015 è spianata per il Napoli.

In mezzora il Napoli raggiunge un ottimo risultato e l’unica nota “quasi” negativa è solo un rigore sbagliato di Mertens.

Il primo goal è di Herinque che con un colpo di testa firma lo 0-1, il raddoppio arriva al 20° con Higuain con assist di Gabbiadini, e dopo non molto Mertenz piazza un ottimo cross alla portata dell’attento Gabbiadini che con un tiro rasoterra porta il risultato del 3-0.

Il primo tempo termina così con fantastiche emozioni per il Napoli e la partita potrebbe essere anche chiusa, ma nel secondo tempo il Napoli regisce ancora come un leone in campo e cercando di difendere il risultato ottenuto.

All’84° minuto Fatih Atik trattiene un avversario in piena area di rigore e l’arbitro concede il penalty.

Mertens calcia il pallone fuori, al lato destro della porta. Clamorosa occasione per il Napoli bruciata dall’errore di Mertens.

Ma a far dimenticare subito l’errore del compagno ci pensa Zapata che firma il quarto e ultimo goal della partita.

Un poker dunque di goal, una partita senza limiti, una squadra di spirito e forza!

E per gli azzurri di Benitez la qualificazione agli ottavi di finale sarà davvero una passeggiata.

Il ritorno sarà Giovedì 26 febbraio allo stadio San Paolo  per la partita  dei sedicesimi di Europa League.

Lidiana Iocco

Sponsor by