Sponsor by

Andre Onana, portiere titolare dell’Ajax, è risultato positivo al furosemide (una sostanza proibita) in un test antidoping eseguito lo scorso 30 ottobre. Il portiere dichiara di aver assunto la sostanza proibita inconsapevolmente e, nonostante gli sia stata riconosciuta l’accidentalità dell’ingerenza, la commissione della UEFA ha stabilito che la sanzione non può essere evitata. Ma L’Ajax ha deciso di presentare ricorso. Riuscirà il portiere a rientrare prima dei 12 mesi stabiliti dalla sanzione in campo?

Sponsor by