Sponsor by

Pagani. Crisi politica in uno scenario già molto altalenante.

All’alba delle sue dimissioni, il sindaco facente funzione Annarosa Sessa, ha fatto delle nomine alla società che gestisce i rifiuti a Pagani: l’azienda speciale Pagani Ambiente.

Sei le nomine: tre nel Consiglio di Amministrazione e tre nel Collegio Sindacale.

Per il Consiglio di Amministrazione: dott. Vincenzo Campitiello; l’Avv. Valeria Strino e il dott. Francesco Gaito. Mentre per il collegio Sindacale come Pres. la dott.ssa Adriana Petta e i dott. Giovanni Barone e Francesco Cuccurullo.

Adirato il consigliere comunale d’opposizione, l’Avv. Santino Desiderio M5S, che in una nota stampa dichiara:

“Quanto sta avvenendo a Pagani è davvero incredibile.
Stamane, un po’ prima delle dimissioni, la sindaca facente funzioni, Annarosa Sessa ha emanato un decreto col quale ha fatto più di una nomina all’azienda speciale rifiuti, Pagani Ambiente.
In una sorta di disperato asso piglia tutto last minute, quel che resta dell’amministrazione Gambino, dimostra ancora una volta, di tenere solo ed esclusivamente alle poltrone.

Tutto ciò è veramente vergognoso e inaccettabile. Oramai la confusione della politica locale è diventata ordinaria a Pagani: non possiamo più assistere all’operato di tali arrampicatori sociali, che si servono della politica, considerandola una lavoro più che un’opportunità per la nostra comunità.

Ci sarà bisogno di cambiare completamente registro e impostazione per il futuro: quanto è avvenuto e sta avvenendo, è la rappresentazione dell’incapacità della gestione personale della cosa pubblica.
Agiremo in ogni sede a tutela dei cittadini paganesi, uniche vittime di questa situazione, ma anche i cittadini devono fare la loro parte mandando finalmente a casa questa classe politica!”

Sponsor by