Sponsor by

Terminano anche queste giornate di qualificazione ai mondiali in Qatar 2022.
Gli azzurri concludono in bellezza, con la terza vittoria mantenendo la testa del girone. Segnano Sensi e Immobile su rigore, dopo un primo tempo un po’ stentato. Anche la Spagna non tradisce le aspettative e vince 3-1 contro il Kosovo: Dani Olmo, Torres e Gerard Moreno risolvono la partita. La Francia riesce a vincere, seppur per poco. Danimarca e Svezia sovrastano le avversarie, segnando 4 goal senza dare possibilità di replica alle stesse. L’Inghilterra anche la spunta contro la Polonia, per 2-1 grazie al goal di Kane al 19′, e Maguire all’85’. A sorpresa invece la Germania piange. Perde infatti 1-2 in casa della Macedonia del Nord. I macedoni sono al punto più alto della storia, mai neanche hanno avvicinato la qualificazione ai mondiali o agli Europei. I giallorossi avanti all’intervallo con l’eterno Pandev, servito da Bardhi. Il pari è su rigore, di Gundogan, per fallo di Aloiski. Risolve l’assist di Ademi per Elmas, a bersaglio di destro.  Il Portogallo passa 3-1 in Lussemburgo, con Cristiano Ronaldo che ribalta il vantaggio dei padroni di casa. Altra grande sorpresa della serata è in Armenia, la Romania vinceva per 1-2, sino a 5’ dalla fine, con la doppietta di Cicaldau, gli armeni la rovesciano con Haroyan e su rigore, è probabilmente l’impresa della loro storia.

Sponsor by