Sponsor by

“Le disposizioni del presente decreto producono il loro effetto dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sono efficaci, salve diverse previsioni contenute nelle singole misure, fino al 3 aprile 2020”. E’ quanto si legge in una nuova bozza del Dpcm su cui sta lavorando il governo che reca misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19. DPCM del 4.3.2020 _ 16.32 pulito.pdf.pdf.pdf.pdf.pdf

“Alla luce degli elementi acquisiti – spiega Conte – tenendo conto che ognuno sta andando sul territorio per suo conto e che molti stanno perseguendo una chiusura sostanziale a dispetto dei provvedimenti formali, abbiamo poi deciso di disporre la sospensione delle attività fino al 15 marzo”.

Sponsor by