Sponsor by

Ronaldo de Assis Moreira, noto a tutti come Ronaldinho, non ne vuole proprio sapere di smettere con il calcio giocato.
Il quasi 37enne brasiliano al momento è svincolato. Il suo ultimo contratto da professionista risale al 2015, quando rescisse il contratto che lo legava alla Fluminense, per incomprensioni con la società carioca.
Non per questo, nonostante l’età avanzata, si ritiene un ex-calciatore ed anzi, non manca occasione per partecipare a partite di beneficenza o commemorative, presentandosi ancora una forma smagliante e mostrando i soliti numeri a cui ci ha sempre abituato.
Il campione del mondo e pallone d’oro brasiliano, secondo indiscrezioni, in queste ore sarebbe in contatto con un club australiano che vorrebbe metterlo sotto contratto con una formula davvero singolare: 100.000 dollari per un solo giorno.
Il Wollongon Wolves, club semiprofessionistico australiano, dovrà affrontare il Sydney Fc nel prossimo turno della coppa nazionale ed avrebbe offerto a Ronaldinho la somma per disputare la gara in questione.
Una vetrina non da poco per un calciatore che ha ancora voglia di mettersi in gioco e che potrebbe trovare nel calcio “dei canguri” una nuova dimensione e proporsi per il futuro provando a strappare così un vero contratto per la stagione a venire.

Giuseppe Martino

Sponsor by