Sponsor by

Partirà da maggio la produzione del vaccino russo Sputnik in Cina: i due Paesi si alleano.

Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) – annuncia di aver raggiunto un accordo con la società cinese TopRidge Pharma, per coadiuvare nella produzione di oltre 100 milioni di dosi l’anno in Cina del vaccino russo Sputnik V contro il Covid-19. Questa quantità di vaccino sarà sufficiente per oltre 50 milioni di persone – dichiara Rdif – in una nota ripresa dall’agenzia Interfax, precisando che “TopRidge Pharma sarà in grado di distribuire il vaccino nella Cina continentale così come a Hong Kong, Macao e Taiwan. L’ultima versione dello Sputnik è stata registrata in 57 paesi nel mondo con una popolazione totale di oltre 1,5 miliardi di persone. Secondo studi pubblicati su Lancet, l’efficacia dello Sputnik V è del 91,6%.

Sponsor by