Sponsor by

Sapresti uccidere?”, si intitola così il nuovo ed imperdibile thriller di Claudio Lei, autore e scrittore modenese.
Ambientato tra le vie e le piazze di Modena con i suoi angoli caratteristici, le sue periferie oscure ed i suoi locali serali, e’ il primo libro della trilogia “L’assassino che non disturba”.
Il romanzo, scritto in prima persona, ha come protagonista un killer spietato, che si aggira per le strade della città’ emiliana commettendo orribili omicidi prendendo di mira gli odiati membri della casta, politici, speculatori, giudici ed altri intoccabili. Una serie di crudeli esecuzioni, che trovano però il consenso dei cittadini del posto e che portano l’assassino ad una vendetta contro i soprusi del potere.
L’intera storia viene raccontata attraverso tre punti di vista differenti: quello dell’ispettore, chiamato a risolvere il caso, quello dell’assassino, figura controversa quanto penetrante conoscitrice dell’animo umano ed infine quella del magistrato, una donna che si muove sinuosamente tra il senso del dovere e il ruolo di oggetto del desiderio; dal 31 Ottobre, data del primo omicidio, queste tre vite si intrecceranno proponendo al lettore una narrazione fluida e ricca di colpi di scena nonché relazioni conflittuali.
Claudio Leiche da sempre si occupa di economia e finanza, con questo primo romanzo della trilogia si rivolge ad un pubblico meticoloso, in grado di cogliere ogni singolo dettaglio e che scoprirà con molto stupore come la crudeltà si annidi nelle persone più insospettabili.

 

Claudio Lei.
Nasce a Modena il 10 Marzo del 1975, dove vive tutt’ora. Ha frequentato prima ragioneria programmatori, poi si è iscritto a Ingegneria Informatica. Inizialmente impegnato nel settore dell’information tecnology, si è poi mi dedicato alla finanza operativa, da allora svolge il lavoro di trader.
Ha sempre avuto una inclinazione artistica, la sua più grande aspirazione era trasmettere emozioni alle persone raccontando storie.
Nel 2011 pubblica il suo romanzo d’esordio “Quasi Umani”, cura il concorso letterario di racconti brevi “Le Tre Lune” e si occupa di sceneggiatura per il web.
Spesso Claudio Lei lo si ritrova immerso nella realtà virtuale dal suo profilo Facebook e Instagram nato per creare un contatto con i suoi follower, dove con i suoi 21 mila seguaci raccoglie quanto seminato su libri .
Ogni post porta dietro un mondo narrativo, un vissuto da condividere.

 

Sponsor by