Sponsor by

Serie A: Anteprima Napoli – Empoli.

Il punto di Armando Paulillo

Il campionato di Serie A, dopo la nona giornata disputatasi solo domenica scorsa, torna nuovamente questa sera con l’anticipo tra Genoa e Milan, valevole per la decima tornata che si disputerà nel secondo turno infrasettimanale della stagione. Il turno si chiuderà soltanto  giovedì con il posticipo tra Palermo e Udinese.

Tutte le altre gare si disputeranno nella giornata di domani.

Il Napoli, rinfrancato dalla vittoria di Crotone cerca il bis, contro l’Empoli, domani sera al San Paolo, nel tentativo di uscire finalmente dal tunnel in cui si era cacciato.Come noto Sarri non avrà a disposizione Manolo Gabbiadini che in virtù dell’espulsione di domenica, sarà costretto a restare ai box per ben due giornate. Quindi l’attaccante bergamasco salterà anche l’undicesima  giornata di Serie A, che vedrà il Napoli impegnato nella difficile trasferta di Torino, contro la Juventus.

Il tecnico azzurro, dunque dovrà letteralmente inventarsi un attaccante per queste due gare che vedranno la squadra orfana di Gabbiadini.  Sarri potrebbe ricorrere ad Insigne,  come prima punta, con Callejon e Mertens a completare il tridente, oppure, come già accaduto ricorrere a Mertens come falso nueve, con Callejon ed Insigne esterni d’attacco.  Tuttavia solo domani conosceremo le intenzioni di Sarri il quale è solito rendere noto la formazione solamente  qualche ora prima della gara.  Per la cronaca Napoli – Empoli,  va in scena in terra campana per l’undicesima volta nella storia.

I dieci precedenti, di cui 6 in Serie A e 4 in B,  vedono i padroni di casa nettamente in vantaggio con sette successi contro uno solo dei toscani, mentre due sono i risultati nulli. L’ultima gara giocata a Fuorigrotta risale al gennaio scorso, in quell’occasione gli azzurri si imposero con un sonoro 5 a 1, mentre l’ unico successo degli ospiti è datato 17 febbraio 2008, 1 a 3 il risultato finale.

 

Sponsor by