Sponsor by

Le chiede il Papa invocando i nuovi santi, ma i potenti sono concentrati sulla guerra. Kiev: “Riprenderemo il Donbass”. La Nato si allarga, bazar di Erdogan. L’Eurovision ucraino irrita il Cremlino

Papa Francesco ha canonizzato a Roma ieri dieci nuovi santi e ha chiesto la loro intercessione perché “ispirino nei politici soluzioni di pace”. Ce n’è bisogno. Perché dai giornali di stamattina sembrano molti i tifosi della guerra. Tanti i fanti. Da Kiev arrivano promesse di riconquista militare del Donbass e di vittoria finale su Mosca. Sul fronte del nuovo ingresso nella Nato di Svezia e Finlandia, dopo un iniziale no, si è capito che la Turchia pone delle condizioni e chiede delle garanzie all’alleanza atlantica. Riguardano soprattutto i curdi del Pkk e altre formazioni che oggi hanno asilo nei Paesi scandinavi. Per Ankara sono terroristi. Vedremo come finirà ma in genere gli americani sembrano ottimisti, così come il segretario generale Jens Stoltenberg.

Sponsor by